Marina Militare
Skip Navigation LinksHome page > Notiziario della Marina online

Battesimo del mare per nave Luigi Rizzo


La prima uscita in mare della nuova Fregata Europea Multi Missione

19 maggio 2016 Viviana Montrone -

Nave Luigi Rizzo Marina Militare.jpg

Alle 7 e 20 di martedì 17 maggio nave Luigi Rizzo ha mollato gli ormeggi dalla banchina dello stabilimento Fincantieri di Muggiano (La Spezia) per iniziare la sua prima uscita in mare. L'attività fa parte del programma di prove tecniche in navigazione che permetterà di portare a completamento la fase di allestimento dell'unità, che sarà consegnata alla Marina nei primi mesi del 2017.

A bordo l'ammiraglio di squadra Donato Marzano, Comandante Logistico della Forza Armata e Presidente della Commissione di Collaudo e Accettazione dell'Unità, personale di Marinalles (Centro Allestimento Nuove Costruzioni Navali), rappresentanti di enti tecnici che cooperano alla verifica dell'allestimento e un'aliquota del futuro equipaggio.

Nave Luigi Rizzo è la sesta fregata di nuova generazione commissionata dalla Marina nell'ambito del programma italo-francese FREMM (Fregata Europea Multi Missione) e la seconda del tipo General Purpose (GP), caratterizzata da elevata flessibilità di impiego in vari contesti operativi. Impostata il 5 marzo 2013, è stata varata il 19 dicembre 2015 nel Cantiere Navale Fincantieri di Riva Trigoso (GE).

Le FREMM, grazie alle capacità di comando e controllo e all'autonomia logistica, saranno in grado di svolgere attività di presenza e sorveglianza,  controllo dei flussi migratori e dei traffici mercantili, ma anche operazioni anti terrorismo e antipirateria. Dotate inoltre di spiccate capacità dual use, potranno essere impiegate anche per missioni di assistenza umanitaria, soccorso in caso di calamità naturali e concorso alla protezione civile e ai beni culturali.