Marina Militare
Skip Navigation LinksHome page > Notiziario della Marina online

La Marina protagonista al 30° Trofeo Mariperman


Sfondo del trofeo la bella baia delle Grazie di Porto Venere che dall'8 all'11 giugno ha ospitato le imbarcazioni d'epoca e gli eventi principali della manifestazione

19 giugno 2017 Roberta Talamoni - Giulia Rocca -

Sulle note dell'inno di Mameli, eseguito dalla banda di presidio del Comando Marittimo Nord, diretta dal 1° maresciallo Vito Ventre, si è svolta di recente la trentesima edizione del Trofeo Mariperman, organizzato dal Centro di Supporto e Sperimentazione Navale (CSSN) della Spezia.

Sfondo del trofeo la bella baia delle Grazie di Porto Venere che dall'8 all'11 giugno ha ospitato le imbarcazioni d'epoca e gli eventi principali della manifestazione.

Sono stati diversi gli appuntamenti culturali a partire proprio dai laboratori ludico–scientifici per i giovani organizzati dal CSSN in concerto con i principali centri di ricerca presenti nel golfo spezzino. I ragazzi più grandi hanno inoltre avuto la possibilità di conoscere le opportunità di carriera offerte dalla Marina, per formare i professionisti del mare di domani.

I professionisti di oggi si sono invece raccontati in due conferenze: la prima, dal titolo "CSSN - Comsubin: dalla ricerca alle operazioni subacquee", ha illustrato il rapporto tra Marina e sviluppo scientifico-tecnologico; nella seconda, spazio al personale della prima Sezione Volo elicotteri della Guardia Costiera di Sarzana-Capitaneria di Porto, accompagnato dal velista Giorgio Vacchetti, che ha raccontato e fornito utili consigli riguardanti la procedura di elisoccorso.

Guardia costiera e Comsubin sono stati inoltre protagonisti, rispettivamente, di una esercitazione di sicurezza in mare e di una piccola rievocazione storica in cui i palombari hanno indossato e utilizzato antichi equipaggiamenti. Per gli amanti dell'arte spazio agli artisti Federika Striker e Mauro Manco che con i loro diversi stili hanno raccontato l'amore per il mare e il Golfo dei poeti.

Grandi emozioni per chi si è recato alle Grazie durante il weekend, i presenti hanno potuto ammirare un modello di nave Vespucci, presente nello stand del CSSN, visitare le imbarcazioni d'epoca della Marina - Caroly, Chaplin, Corsaro II e Stella Polare, Grifone - e vedere la partenza della regata sociale AIVE, scandita con le bandiere dalla terrazza del torrione di Comsubin

Di grande effetto la parata d'eleganza con armamenti aurici e marconiani sullo sfondo della palizzata del borgo di Porto Venere. Al termine delle due prove valide per il VI Trofeo CSSN-ASDP, la vittoria nel raggruppamento Classici è andata a Corsaro II, mentre nel raggruppamento Epoca trionfo di Ilda, seguita da Forban V, a pari merito con nave Caroly.

Quest'ultima, dopo aver interrotto la regata per prestare soccorso a 6 naufraghi, vittime di un sinistro marittimo, ha ricevuto un premio, consegnato al Comandante Marcello Losito dall'ammiraglio Claudio Morellato, direttore del CSSN, per il pronto intervento effettuato.

La sezione Velica della Marina Militare è stata invece la base operativa delle regate del IV Trofeo CSSN-Enti di Ricerca, vinto per la seconda volta dal Polo Universitario G. Marconi della Spezia, e della tappa del campionato nazionale della classe 2.4 mR, con a bordo velisti normodotati e portatori di disabilità fisica, conquistata da Antonio Squizzato.

Gli appassionati di vela, non impegnati nelle regate, si sono invece divertiti su un percorso costiero con la veleggiata del Vela Cup organizzata dal Giornale della Vela.

Per le regate di stazzati e monotipi, novità di questa edizione è stata l'istituzione del 1° Trofeo Artiglio, assegnato ad Antares della Marina. Tra le imbarcazioni moderne, che si sono sfidate al centro del Golfo su percorso a bastone, nella classe Meteor vittoria di misura di Top Yacht mentre tra i J24 è Argento Vivo a ottenere il primo posto e a portarsi a casa il premio per l'undicesima volta nella storia del Trofeo.

Nella classe Gran Crociera A il gradino più alto del podio è di Marziana, mentre nei B vittoria di Marina 2. Tra gli ORC A è Raffica 2 ad imporsi sui concorrenti mentre nei B è Melagodo a trionfare.

Il 30° Trofeo Mariperman, assegnato dalla classifica riunita delle classi ORC, è stato assegnato a "Raffica 2" di Walter Tronconi che ha ritirato la storica coppa, passata nelle mani di diversi vincitori e che verrà rimessa in palio il prossimo anno.

Fino ad allora Buon Vento!