Marina Militare
Skip Navigation LinksHome page > Notiziario della Marina online

Nave Vespucci rientra nel continente europeo facendo tappa a Cadice (Spagna)


Un ritorno, quello nella città andalusa, che ricorre con cadenza quasi annuale soprattutto in occasione della Tall Ship Race

12 settembre 2017 Graziella Salvato -

E’ terminata lo scorso 9 settembre la sosta di quattro giorni a Cadice della nave scuola Amerigo Vespucci, prima tappa nel Continente europeo dopo la traversata atlantica di rientro dagli Stati Uniti d’America.

In chiusura della navigazione oceanica e prima dell’ingresso nel porto spagnolo, l’ammiraglio Donato Marzano – Comandante in Capo della Squadra Navale – ha fatto visita a nave Vespucci e al suo equipaggio, esprimendo il proprio apprezzamento per i risultati fino ad oggi raggiunti anche in termini di efficacia nell’addestramento.

Il 5 settembre, la Signora dei mari ha fatto il suo ingresso nella città più antica d’Europa e al termine delle operazioni di ormeggio l’Unità ha ricevuto in visita l’ambasciatore d’Italia in Spagna, dott. Stefano Sannino: ”Siete giunti alla parte finale del vostro viaggio portando con grande orgoglio i valori dell’Italia nel mondo” ha esordito durante l’assemblea generale sul cassero.

Inoltre, durante la sosta, gli allievi della 1^ prima classe dell’Accademia Navale di Livorno sono stati i protagonisti di attività culturali inedite come la visita al palazzo reale Alcazar di Siviglia, e all’istituto idrografico della Marina spagnola a Cadice.

Un ritorno, quello nella città andalusa, che ricorre con cadenza quasi annuale soprattutto in occasione della Tall Ship Race, importante evento che vede riuniti i “giganti a vela del mare” provenienti da tutto il Mondo alla quale nave Vespucci ha partecipato lo scorso anno.

Quest’anno il Vespucci ha inoltre condiviso la banchina d’ormeggio con la nave scuola della Marina del Perù “Union” con i suoi allievi ufficiali imbarcati; questa vicinanza ha permesso alle due realtà di confrontarsi e conoscersi.
Dopo Cadice, l’unità attraverserà finalmente lo stretto di Gibilterra per tornare nel Mare Mediterraneo e dirigere verso Tolone, Francia, penultima tappa della Campagna d’Istruzione 2017 prima del ritorno a Livorno, il prossimo 23 settembre.