Marina Militare
Skip Navigation LinksHome page > Notiziario della Marina online

Bando di concorso, per titoli ed esami, per il reclutamento per il 2018 di 13 Marescialli, a nomina diretta, del Servizio Sanitario della Marina


Il concorso in esame prevede il reclutamento di 13 Marescialli, a nomina diretta, con il grado di Capo di 3^ classe

7 marzo 2018 Redazione Web -

Questo concorso è scaduto

Il 9 marzo 2018, sulla Gazzetta Ufficiale - 4a serie speciale - della Repubblica Italiana, sarà pubblicato il bando di concorso per il reclutamento di Marescialli della Marina Militare riservato a giovani in possesso di Laurea di durata triennale ed età inferiore a 32 anni.

Il concorso in esame prevede il reclutamento di 13 Marescialli, a nomina diretta, con il grado di Capo di 3^ classe delle seguenti categorie/specialità/abilitazioni:

  • 8 posti per la categoria/specialità Servizio Sanitario/Infermieri; vi possono concorrere i giovani in possesso della Laurea triennale «L/SNT 1» (classe delle lauree in professioni sanitarie infermieristiche e professione sanitaria ostetrica - corso di laurea in infermieristica);
  • 3 posti per la categoria/specialità/abilitazione Servizio Sanitario/Tecnici sanitari/fisioterapia; vi possono concorrere i giovani in possesso della Laurea triennale «L/SNT 2» (classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche della riabilitazione - corso di laurea in fisioterapia);
  • 2 posti per la categoria/specialità/abilitazione Servizio Sanitario/Tecnici sanitari/laboratorio biomedico; vi possono concorrere i giovani in possesso della Laurea triennale «L/SNT 3» (classe delle lauree in professioni sanitarie tecniche - corso di laurea in tecniche di laboratorio biomedico).

 

Non è possibile concorrere per alcuno dei precedenti posti qualora il richiedente non sia in possesso, rispettivamente, della professione sanitaria di infermiere, fisioterapista o tecnico di laboratorio, sebbene abbia conseguito un diverso titolo di studio appartenente a una delle classi di laurea suindicate.

Il concorso prevede le seguenti fasi:

  1. la prova scritta di verifica delle qualità culturali e intellettive, consistente in un questionario di 100 quesiti a risposta multipla predeterminata nelle materie italiano, inglese e logica;

  2. l'accertamento dell'idoneità psico-fisica;

  3. l'accertamento dell'idoneità attitudinale;

  4. le prove di verifica dell'efficienza fisica obbligatorie e facoltative;

  5. la prova orale nelle materie indicate dal bando;

  6. la valutazione dei titoli di merito.

Tutte le prove di cui sopra si svolgeranno presso il Centro di Selezione della Marina di Ancona nei periodi di seguito riportati:

  • seconda decade di aprile 2018: prova scritta;
  • terza decade di maggio 2018: prove psico/fisiche, attitudinali e di efficienza fisica;
  • indicativamente, luglio 2018: prova orale


L'ammissione al corso dei vincitori avverrà orientativamente nel mese di settembre 2018. Il corso applicativo, che si svolgerà presso la Scuola Sottufficiali di Taranto, avrà una durata inferiore a un anno accademico.

Le domande potranno essere compilate dagli interessati, entro i termini indicati nel bando stesso, direttamente sul portale dei concorsi on line del sito internet del Ministero della Difesa.