Marina Militare
Skip Navigation LinksHome page > Notiziario della Marina online

Pubblicato il numero di settembre del Notiziario della Marina


Editoriale

9 novembre 2018 Antonio Cosentino -

​La Marina è chiamata mese dopo mese, anno dopo anno a confermare la propria posizione in primissima linea nella difesa del Paese. Un impegno che unisce la sicurezza dell'alto mare con la formazione e la professionalità del personale.

Non a caso la partecipazione di nave Margottini prima e di nave Martinengo dopo, impegnate nell'Operazione antipirateria dell'Unione Europea Atalanta, rappresentano quanto sia decisivo l'apporto della Marina alla blue economy dalla quale il Paese trae una notevole spinta.

Il bacino del golfo di Aden ci vede protagonisti attenti da diversi anni, con una costante azione di presenza e sorveglianza.  Altrettanto importante l'attività nel Mar Mediterraneo dove l'Operazione Mare Sicuro sta garantendo il massimo della sicurezza.

Passato e presente, i tempi cambiano ma l'intento è lo stesso, frutto dell'indiscussa professionalità del grande equipaggio della Marina, che ha una conoscenza profonda del mare  costruita anche attraverso le campagne d'istruzione che costituiscono parte dell'addestramento dei giovani allievi.

Si tratta spesso del primo impatto con la vita di mare per i marinai di domani, il primo appuntamento con le difficoltà che dovranno imparare ad affrontare giorno dopo giorno con passione e umiltà. Sono questi i due elementi fondamentali che la vita di bordo permette di rinforzare in un giovane che sarà chiamato ad assumere presto incarichi di responsabilità.

La più emozionante tra le diverse fasi formative, che accompagna questi giovani marinai inesperti e segna il passaggio "dalla terra al mare" per gli allievi di oggi e ufficiali e sottufficiali di domani.

Il mare è il nostro futuro, ricco di storia affascinante che da 150 anni vede protagonista la Marina e trova nella città di Napoli, proprio uno dei porti principi, il ruolo di primo piano della Marina per lo sviluppo economico della città, dell'economia regionale e nazionale. Più volte tale concetto è stato evidenziato nelle tante riflessioni del Naples Shipping  Week. Una settimana dove i cittadini del capoluogo campano hanno avuto modo di apprezzare l'impegno delle nostre navi e la concretezza della riflessione scientifica ed esperienziale.

Non vogliamo dimenticare chi si è impegnato prima di noi sacrificando la propria vita. Grande eco mediatico hanno avuto le nuove immagini del relitto della Corazzata Roma, realizzate da nave Vieste nel golfo dell'Asinara, presentate lo scorso 9 settembre. L'ammiraglio Valter Girardelli ha ricordato a Brindisi, davanti al monumento al Marinaio, i caduti in mare di tutte le guerre.

Anche questo mese, settembre, vi abbiamo raccontato uno spaccato esclusivo della Marina permettendovi di vederla con gli occhi di chi la vive quotidianamente, così da farvi sentire parte di questo grande equipaggio. 

Buona lettura

 

Visualizza l'anteprima del numero in pdf

Scopri come abbonarti al Notiziario della Marina