Marina Militare
Skip Navigation LinksHome page > Notiziario della Marina online

Modulo di pubblica informazione e comunicazione per il personale militare e civile della Marina militare


La comunicazione, elemento fondamentale dei nostri giorni e della Marina Militare del 21esimo secolo

8 febbraio 2019 Ilaria Corallo -

Presso l'Auditorium del Centro Ospedaliero Militare di Taranto "Giulio Venticinque"  si è svolto, dal 4 al 8 febbraio 2019, il  "Modulo Pubblica Informazione e Comunicazione" a favore del personale militare e civile della Marina Militare.

Il modulo di formazione, tenuto dal personale dell'Ufficio di Pubblica Informazione e Comunicazione della Marina Militare (UPICOM), ha dato la possibilità ai frequentatori di acquisire conoscenze riguardanti la comunicazione, i suoi strumenti e le sue strategie. Inoltre, è stato approfondito il tema sulle attuali fonti di informazione come la carta stampata, la TV, le web radio/ tv e il delicato mondo dei Social Network. I frequentatori, infatti, hanno potuto apprendere e confrontarsi su come la Marina militare "naviga" in questo nuovo scenario.

In questo seminario, si sono tenute lezioni teoriche sulla figura del giornalista, la sua deontologia e il carattere giuridico di questa professione, facendo riferimento alle leggi della comunicazione nella Pubblica Amministrazione, fuori e all'interno della Forza Armata. Nei laboratori pratici, invece, avvalendosi anche dell'intervento di giornalisti di lunga esperienza, come Mariastella Massari (Gazzetta del Mezzogiorno) e Walter Baldacconi (Direttore di Studio 100), i frequentatori hanno potuto avvicinarsi e confrontarsi con il mondo mediatico della Pubblica Informazione. Un'intervista in diretta al TgR Puglia ed alla radioweb Uniba (Università di Bari) hanno permesso ai nostri colleghi di mettersi alla prova in prima persona mettendo in pratica quanto appreso in aula.

In tal modo, la Marina militare provvede ad addestrare, formare nonché  tenere aggiornati i propri dipendenti fornendo gli strumenti più idonei ad affrontare le più svariate situazioni in ambito PICOM comprese quelle relative a crisi ed emergenze mediatiche. Tale opportunità formativa contribuisce a rendere gli ufficiali, i sottufficiali e marinai dell'intera Forza Armata  sensibili al mondo nella comunicazione comprendendo le dinamiche che lo regolano. Obiettivo ultimo  fornire all'opinione pubblica una corretta informazione  e reputazione della Marina militare e degli stessi  "professionisti del mare" che la compongono.

"Dobbiamo comunicare in uno scenario in continuo mutamento per farci comprendere dall'opinione pubblica", così il Capo dell'Ufficio Pubblica Informazione e Comunicazione della Marina Militare, contrammiraglio Fabio Agostini, è intervenuto in questo denso seminario alla presenza anche dei Comandanti delle navi e degli enti dell'area di Taranto, Brindisi e Grottaglie. L'ammiraglio ha ricordato, infine, l'importanza dei temi trattati, soffermandosi sulla prerogativa della Marina Militare di sapersi raccontare con chiarezza e trasparenza a qualsiasi interlocutore e in particolar modo riuscire a dare sempre una corretta informazione.

La formazione continua in ambito comunicazione proseguirà nelle prossime settimane alla volta di La Spezia ed Augusta.