Skip Navigation LinksHome page > Conosciamoci > Giornale di Bordo

Port Said - Nave Comandante Borsini scorta la seconda nave costruita in Italia per la Marina Irachena


22 ottobre 2009 12.20

Dal 19 al 23 ottobre Nave Comandante Borsini, al comando del Capitano di Fregata Simone Malvagna, ha scortato nel Mar Mediterraneo il pattugliatore Nasir, la seconda delle quattro navi Classe Saettia Mk4 costruite in Italia e destinate a diventare la colonna portante dello strumento navale della Marina irachena.

Il primo incontro tra gli equipaggi è avvenuto nella base navale di Augusta presso il Comando delle Forze da Pattugliamento per la Sorveglianza e la Difesa Costiera dove è stato stabilito un programma addestrativo a difficoltà crescente che è poi stato messo in pratica nel corso della navigazione fino a Port Said, Egitto, dove il Nasir ha iniziato la navigazione attraverso  verso il Canale di Suez.

Nel maggio scorso il pattugliatore d’altura Comandante Borsini ha effettuato anche la scorta della prima nave consegnata all’Iraq, il pattugliatore Fatah, per quasi 5000 miglia attraverso il Mar Mediterraneo, Mar Rosso e Golfo Persico fino al porto iracheno di Umm Oasr.