Skip Navigation LinksHome page > Conosciamoci > Giornale di Bordo

Conclusa l'esercitazione aeronavale Proud Manta


18 febbraio 2011 09.24

Si è conclusa positivamente l’esercitazione aeronavale NATO denominata Proud Manta 2011 svolta nel Mar Ionio che ha impegnato più di 2000 marinai provenienti da 10 paesi diversi dell’Alleanza Atlantica: Belgio, Canada, Francia, Germania, Grecia, Italia, Spagna, Turchia, Regno Unito e Stati Uniti. In totale si sono addestrati 6 sottomarini, 19 tra aerei ed elicotteri e 8 navi militari.

La Marina Militare ha partecipato con la nave rifornitrice Etna nella sua veste di nave di bandiera del Primo Gruppo Navale Permanente della Nato (SNMG1), il cacciatorpediniere Caio Duilio e la fregata Euro con il proprio elicottero imbarcato, il sommergibile Longobardo, la nave trasporto fari Levanzo, un velivolo da pattugliamento marittimo Atlantic del 41°Stormo A/S di Sigonella, 2 elicotteri EH101 provenienti dal 3° Gruppo di base presso la Stazione Elicotteri della Marina Militare di Catania e con un team del Reggimento San Marco.

Durante l’esercitazione le unità italiane hanno ricevuto la visita del Comandante in Capo della Squadra Navale, Ammiraglio di Squadra Luigi Binelli Mantelli il quale è stato ricevuto a bordo dell’Etna dal Contrammiraglio Gualtiero Mattesi, Comandante dela SNMG1.