In Campidoglio per il cacciatorpediniere "Caio Duilio" 

14 settembre 2011 11.27

Mercoledì 14 settembre, presso la sala delle bandiere del Campidoglio, è stata presentata la prossima cerimonia di consegna della bandiera di combattimento del cacciatorpediniere Caio Duilio, in programma giovedì 22 settembre in porto a Gaeta.

Alla conferenza stampa hanno partecipato il sindaco di Roma Capitale, Gianni Alemanno, il capo di stato maggiore della Marina Militare, ammiraglio di squadra Bruno Branciforte, e il comandante dell’unità, capitano di vascello Paolo Pezzutti.

La Bandiera di Combattimento, vessillo distintivo di ogni nave militare, sarà consegnata  al comandante del cacciatorpediniere Caio Duilio dal sindaco di Roma. La nave riceve in eredità il nome di Caio Duilio, console della Repubblica romana che fu decisivo nel corso della prima guerra punica e che aprì a Roma il dominio sui mari.

Il cacciatorpediniere Caio Duilio e l’unità gemella Andrea Doria fanno parte della stessa classe; entrambe le navi hanno moderne ed elevate capacità di difesa aerea e sono dotate di strutture in grado di imbarcare un comando complesso capace di operare in contesti multinazionali.