Skip Navigation LinksHome page > Cosa facciamo > Campagne 2018 > High North 2018

High North 18

​Il 7 luglio prende il via la Campagna Artica di GeofisicaHIGH NORTH 18” che vede la Marina Militare al fianco di Enti di ricerca nazionali e internazionali.

La campagna inizia dal porto norvegese di Tromsø, a bordo di nave Alliance che navigherà  fra i mari di Norvegia e Groenlandia, oltre il Circolo Polare Artico.

La missione condotta dalla Marina Militare italiana, con il coordinamento scientifico dell’Istituto Idrografico della Marina, vede rinnovata la sinergia con il Centro di Ricerca e Sperimentazione Marittima della NATO di La Spezia (NATO STO-CMRE) e la collaborazione con principali enti di ricerca nazionali (CNR, ENEA, OGS, INGV, ERI), internazionali (Università della Sorbona di Parigi e Norwegian FFI) e con i rappresentanti dell’industria nazionale (e-GEOS e IDS).

High North 18 è parte dell’impegno della Marina Militare nella regione artica ed è il naturale prosieguo delle precedenti missioni, per consolidare e sviluppare i risultati della ricerca scientifica in particolare nello studio dei cambiamenti climatici in aree di particolare interesse.

La missione è possibile grazie alle capacità di nave Alliance di operare nelle regioni polari, a conferma della consolidata flessibilità operativa della Marina Militare che, nell’ambito delle sue funzioni duali e complementari, è in grado di svolgere attività di ricerca scientifica con diversi partner nazionali ed internazionali.