Skip Navigation LinksHome page > Formazione > Formazione avanzata > Istituto di Studi Militari Marittimi
Il Comandante

 

Contrammiraglio Marcello Bernard


 

Dopo aver frequentato il Collegio Navale "F. Morosini" a Venezia, è entrato in Accademia Navale nel 1976.

Ha ultimato il periodo di istruzione e formazione nel 1980, con il grado di Guardiamarina del Corpo di "Stato Maggiore", conseguendo la laurea in Scienze Marittime e Navali con lode.

Ha frequentato poi il Corso di Abilitazione presso il Centro di Addestramento Aeronavale di Taranto e il Corso Superiore, specializzandosi quindi nel settore "Informazioni e Operazioni di Combattimento" presso l'Accademia Navale.

Nel 1987 ha preso parte alla sessione della Scuola di Comando Navale ad Augusta e, nel 1992, ha frequentato a Roma l'81° Corso del Nato Defence College.

Ha assolto i seguenti incarichi:

Ufficiale Addetto alla Guerra Elettronica e Capo Servizio Operazioni a bordo di unità Classi "Lupo" e "Maestrale" (1980-1987/1988-1990);

Comandante del cacciamine "VIESTE" (1987/1988), con il quale ha partecipato alla prima missione della Marina Militare in Golfo Persico per la protezione del naviglio mercantile e per la salvaguardia della libertà di navigazione in occasione della Guerra Iran-Iraq;

Capo Sezione Operazioni e Capo della Sala Operativa dello Stato Maggiore Marina nel periodo 1990/1992, durante il quale la Marina Militare ha partecipato all'operazione "Desert Storm" nel Golfo Persico;

Capo Sezione Impiego Ufficiali Inferiori presso la Direzione Generale del Personale Marina Militare (1993/1995);

Comandante della fregata "GRECALE" (1995/1997), con la quale ha preso parte alle operazioni di embargo all'Iraq in Golfo Persico nell'ambito della Multinational Interception Force, alla Forza Navale Nato nel Mediterraneo (STANAVFORMED), alla Forza Navale Europea (EUROMARFOR), all'operazione "ALBA" ed alle operazioni di controllo dell'esodo dei profughi albanesi in Adriatico;

Addetto all'Ufficio Investimenti presso l'Ufficio Pianificazione Generale e Finanziaria dello Stato Maggiore Marina (1997/1998);

Direttore Corsi Allievi dell'Accademia Navale di Livorno dal 08/10/1998 al 04/10/2002;

Comandante del Cacciatorpediniere "Luigi DURAND DE LA PENNE" dal 22/10/2002 al 10/11/2003;

Capo Divisione N3-Operazioni Navali del Comando in Capo della Squadra Navale dall'11/11/2003 al 08/11/2004;

Capo Divisione N5-Piani del Comando in Capo della Squadra Navale dal 09/11/2004 al 08/01/2006;

Addetto per la Difesa e le 3 FF.AA presso Santiago del Cile dall'agosto 2006 al dicembre 2009;

Capo del Reparto Supporto Operativo presso il Comando Operativo di Vertice Interforze, dal marzo 2010 al Settembre 2013.

Comandante del Centro Addestramento Aeronavale M.M. dal 12/09/2013 al 12/01/2015.

Dal 22 gennaio 2015 ha assunto l'incarico di Comandante dell'Istituto di Studi Militari Marittimi di Venezia.

Il contrammiraglio Bernard è insignito delle seguenti onorificenze:

  • Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana;
  • Ufficiale dell'ordine al Merito della Repubblica Italiana;
  • Medaglia Mauriziana al merito di dieci lustri di carriera militare;
  • Medaglia Militare d'argento al merito di lungo comando;
  • Medaglia d'Onore di lunga navigazione di 3° Grado;
  • Medaglia Commemorativa per l'attività di protezione al naviglio mercantile nazionale e per la salvaguardia della libertà di navigazione in Golfo Persico;
  • Croce d'Oro con stelletta per anzianità di servizio;
  • Croce Commemorativa Missione di Pace in Bosnia;
  • Distintivo per Ufficiali ex-allievi Scuola Navale Militare "F. Morosini";
  • Distintivo dello Sport con stella di bronzo dello Stato Maggiore della Difesa;
  • Ordine al Merito Navale della Marina Cilena.

    È sposato con la Signora Gabriella e ha due figli, Giulia e Daniele.