Skip Navigation LinksHome page > Formazione > Scuola Sottufficiali Taranto
Scuola Sottufficiali Marina Militare Taranto

"Medaglia d'Oro al Valore Militare Lorenzo Bezzi"   

Scuola Sottufficiali di Taranto

 

Scuola Sottufficiali della Marina Militare

La scuola si trova a Taranto e provvede alla formazione degli allievi del Corso Normale e Complementare Marescialli sviluppando le attitudini necessarie per assolvere i compiti previsti per ruolo, categoria e specialità di appartenenza.

Marescialli

Corso Complementare Marescialli

Il Corso C.MRS è costituito da allievi di varie categorie e specialità e dal 2016 prevede una permanenza di 18 mesi presso l'Istituto, per consentire agli allievi di riprendere l'impiego a bordo o nelle proprie sedi, dove potranno seguire le lezioni in via telematica.

L'accesso al corso si consegue con la partecipazione a un concorso interno per titoli ed esami, sulla base delle disponibilità dei posti nelle varie categorie/specialità. Le prove concorsuali si svolgono, normalmente, a marzo/aprile per il successivo incorporamento di settembre.

Lo svolgimento del corso prevede svariate tipologie di attività: studio, seminari e conferenze di approfondimento, tirocini a bordo, servizi di guardia, attività fisiche; nonché attività propedeutiche alla formazione psico-fisico-attitudinale degli allievi.

Corso Normale Marescialli

Il Corso N.MRS sebbene sia parallelo al corso Complementare, presenta sostanziali differenze rispetto a quest'ultimo: la durata del corso è triennale e si accede tramite concorso pubblico.

Le categorie dei futuri sottufficiali, vengono assegnate durante la frequenza deimmagine di allievi maresciallil 1° anno di Corso. Ogni categoria/specialità segue un percorso di studi finalizzato alla formazione/istruzione del personale.

Le attività di studio e di approfondimento sono integrate dall'addestramento formale, lo sport, l'addestramento militare, i corsi di abilitazione (antincendio, antifalla) per fornire una solida formazione di base che l'allievo approfondirà successivamente grazie all'esperienza e la pratica.

Tappa fondamentale per la formazione dell'allievo Normale Maresciallo è la campagna addestrativa su nave Palinuro, che si svolge nel periodo estivo, terminato il primo anno accademico. Per gli allievi la campagna addestrativa rappresenta il primo contatto con la vita di bordo e, soprattutto, il primo vero banco di prova per i futuri marinai.

Inoltre, alla formazione professionale ed etico militare, dall'anno accademico 2005/06, la Marina Militare ha introdotto, per il ruolo Marescialli, percorsi formativi finalizzati a una massima crescita culturale di livello universitario, con il conseguimento della laurea triennale, dapprima con l'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo e, dal 2009, con l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro.

Attualmente, per gli Allievi Marescialli del Corso N.MRS, i cui frequentatori sono vincitori di concorso pubblico e del Corso C.MRS, i cui frequentatori, già in servizio permanente nel ruolo Sergenti o come Graduati, sono vincitori di concorso interno, è prevista l'immatricolazione ai corsi di laurea in: Infermieristica, Scienze e Gestione delle Attività Marittime, Informatica e comunicazione digitale.

VFP 1

Mariscuola Taranto, attraverso i Corsi volontario in ferma prefissata di 1 anno, forma i militari del Ruolo Truppa, sviluppando le attitudini necessarie per assolvere, presso le destinazioni di servizio, i compiti previsti per il ruolo e categoria/specialità di appartenenza. A tale scopo durante l'anno vengono effettuati quattro incorporamenti.

Possono diventare Volontari in ferma prefissata di 1 anno i cittadini italiani di età compresa tra 18 e 25 anni in possesso dei requisiti previsti dal bando di concorso. I corsi sono differenziati in base alla categoria attribuita con decreto dalla Direzione Generale del Personale Militare, ai vincitori del concorso.

VFP 4

Il volontario in ferma prefissata di 4 anni è un militare professionista altamente specializzato. L'iter formativo del VFP4 prevede una fase di formazione professionale teorica svolta presso le Scuole Sottufficiali di Taranto o di La Maddalena oppure a Brindisi per apprendere nuove conoscenze tecnico-professionali e rafforzare la formazione etico-militare acquisita durante il precedente iter di formazione per VFP 1.

Dopo la fase di formazione teorica, presso la scuola, è previsto un tirocinio pratico di addestramento a bordo delle Unità operative e nei Comandi/Enti territoriali. Al termine del ciclo di formazione, il VFP4 è in grado di operare autonomamente in categorie come quelle di nocchiere, specialista e tecnico del sistema di combattimento, specialista del sistema di piattaforma, fuciliere di Marina, palombaro, incursore e nocchiere di porto.

Sergenti

Al ruolo Sergenti accede, tramite concorso interno, esclusivamente il personale militare appartenente al ruolo graduati che abbia maturato un adeguata anzianità di servizio (indicata nei relativi bandi di concorso). I vincitori frequentano il Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale alle Scuole Sottufficiali di Taranto o di La Maddalena. I Fucilieri di Marina, i Subacquei e gli Incursori svolgono tale fase di addestramento presso la Brigata Marina San Marco di Brindisi ed il Comando Subacquei ed Incursori di La Spezia.

Al termine del corso, il sergente sarà in grado di svolgere mansioni esecutive per compiti operativi, addestrativi, logistico-amministrativi, tecnico-manuali, nonché il comando di più militari e mezzi.