Capitano di Vascello Marcello ORTIZ NERI

 

Il Capitano di Vascello Marcello ORTIZ NERI è nato a Buenos Aires (Argentina) il 22 dicembre 1969.

Conseguito il Diploma di Perito Informatico presso l'Istituto Tecnico Industriale A. Meucci di Massa nel 1989, ha frequentato l'ACCADEMIA NAVALE di Livorno uscendone con il grado di Guardiamarina nel 1993.

Dopo un breve periodo di imbarco sulla Nave Scuola argentina “LIBERTAD", è stato promosso Sottotenente di Vascello e destinato a bordo dell'Incrociatore Portaeromobili “Giuseppe GARIBALDI" come Ufficiale del Reparto Operazioni fino al 1997.

Specializzatosi in Telecomunicazioni ed Informazioni Operative di Combattimento, ha partecipato al primo programma di scambio tra la Marina Italiana e la Marina Spagnola dal 1998 al 2001, imbarcando con il grado di Tenente di Vascello sulla Fregata “NAVARRA".

Dal settembre 2001 al settembre 2003 ha ricoperto l'incarico di Capo Componente Sensori sulla Nave Anfibia “SAN GIUSTO" durante il quale ha effettuato un breve periodo di imbarco sul Cacciatorpediniere argentino “LA ARGENTINA".

Nel periodo 2003-2004 ha Comandato il Cacciamine “LERICI" e, successivamente, ha proseguito il suo imbarco sulla Nave Anfibia “SAN GIUSTO" assumendo l'incarico di Capo Reparto Operazioni.

Promosso Capitano di Corvetta, dal dicembre 2005 all'agosto 2009, è stato destinato presso il Gruppo di Unità di Proiezione della Flotta Spagnola (Rota, Cadice) in qualità di Ufficiale alle Operazioni Anfibie ed Ufficiale di Collegamento della Forza Anfibia Italo-Spagnola (Spanish Italian Amphibious Force - SIAF).

Successivamente, con il grado di Capitano di Fregata, ha trascorso un triennio presso l'Ufficio Pianificazione delle Forze del 3º Reparto dello Stato Maggiore della Marina, Reparto dove ha fatto ritorno per un ulteriore triennio dopo l'esperienza di Comando del Rifornitore di Squadra “VESUVIO".

Con il grado di Capitano di Vascello ha svolto l'incarico di Rappresentante Militare Italiano presso lo Stato Maggiore della Difesa rumeno per un triennio al termine del quale è stato destinato presso la Scuola Navale Militare “Francesco MOROSINI" dove ha assunto l'incarico il giorno 8 ottobre 2019.

Il Capitano di Vascello Marcello ORTIZ NERI è insignito delle seguenti onoreficenze e decorazioni:

  • Medaglia d'Onore di Argento per lunga navigazione (15 anni);
  • Croce d'Oro per anzianità di servizio (25 anni);
  • Croce commemorativa per le Operazioni di Pace nella ex – Jugoslavia (1993);
  • Croce commemorativa per le Operazioni in Somalia (1995);
  • Croce commemorativa per le Operazioni di Pace in Kossovo (1999);
  • Croce commemorativa per le Operazioni di Soccorso Umanitario in Iraq (2003);
  • Croce commemorativa per le Operazioni di Pace in Libano (2006);
  • Medaglia di benemerenza Protezione Civile per l'eruzione Stromboli (2003);
  • Medaglia NATO per l'Operazione Determined Force in Kossovo (1999);
  • Croce al Merito Navale con distintivo bianco della Marina Spagnola (2002);
  • Croce al Merito Navale con distintivo bianco della Marina Spagnola (2009);
  • Cavaliere dell'Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme (2010).
    Ha conseguito la laurea in Scienze dell'Informazione presso l'Università di Milano (1998) e la laurea in Scienze Marittime e Navali presso l'Università di Pisa (2003).
    È sposato con la Signora Irene MOFFA ed ha una figlia: Leonor.