Fregate Classe Bergamini (FFGH)

Classe Bergamini

 
Ardisco ad ogni impresa
La NaveLa storiaScheda TecnicaGalleria

Nave Antonio Marceglia è l’ottava unità del progetto italo-francese FREMM e la quarta commissionata in versione GP (General Purpose).

L’unità è stata costruita negli stabilimenti Fincantieri di Riva Trigoso, dove era contraddistinta con il numero di costruzione 6248, ed è stata poi allestita presso i cantieri del Muggiano. È la prima unità intitolata al Tenente di Vascello del Genio Navale Antonio Marceglia, eroe dell’impresa di Alessandria d’Egitto e Medaglia d’oro al valor militare.

Con il numero di fiancata F597 e un equipaggio composto da 168 militari, uomini e donne, Nave Antonio Marceglia, assieme con le altre unità della classe, rappresenta un importante elemento operativo della Squadra Navale e contribuisce all’assolvimento dei compiti istituzionali di difesa del territorio italiano e di vigilanza e tutela degli interessi nazionali e delle vie di comunicazioni marittime.


LE DATE PIU' SIGNIFICATIVE

  • Taglio della prima lamiera 25 febbraio 2015
  • Prima uscita in mare 19 giugno 2018
  • Consegna alla Marina Militare 16 aprile 2019