Bollettini di guerra - Azioni navali nel dicembre 1916
7 dicembre


Aereo Nella notte sul 7 due nostri idrovolanti compirono un'incursione su Trieste gettando cinque bombe sugli hangars.Gli apparecchi, fatti segno al tiro antiaereo nemico, rientrarono incolumi alla loro base

 

22 dicembre


Pola Una nostra sezione idrovolanti ha lanciato oggi bombe sugli stabilimenti militari e su navi da guerra ancorate nel porto di Pola. Malgrado vivo fuoco antiaereo e tentativo di attacco di velivoli nemici, i nostri idrovolanti rientrarono incolumi alla loro base.

 

25 dicembre


Unità di sorveglianza Nella notte sul 23 diverse unità nemiche iniziavano un attacco contro alcune piccole unità di sorveglianza nel Canale di Otranto, ma furono subito scoperte da cacciatorpediniere francesi. Dopo vivissimo e violento reciproco fuoco, il nemico, inseguito anche da altre unità nazionali ed alleate inviate di rincalzo, riusciva a sfuggire, favorito dall'oscurità della notte. Si ignorano i danni sofferti dal nemico. Un cacciatorpediniere francese ed una delle unità di sorveglianza nel Canale di Otranto subirono soltanto danni materiali insignificanti.