Skip Navigation LinksHome page > Storia e Cultura > La nostra Storia > Accadde il
Accadde il 07 dicembre 1915

Incursione delle torpediniere italiane dietro e linee avversarie: bombardato il comando austro-ungarico di Sistiana



Il sette dicembre 1915 quattro torpediniere italiane, 2PN, 3PN, 6PN e 30AS, agli ordini del capitano di corvetta Marco Amici Grossi e avvalendosi, come pilota, del tenente di vascello Nazario Sauro, eseguono un bombardamento diurno dell’edificio sede del comando d’armata austro-ungarico del litorale, presso l’Hotel Park di Sistiana. L’operazione viene portata a termine con successo nonostante la reazione delle difese costiere avversarie