Skip Navigation LinksHome page > Storia e Cultura > La nostra Storia > Almanacco storico navale

Falco
Esploratore leggero 


Profilo

Dopo i lavori nel 1919

Foto ufficiale

Nel primo dopoguerra


Cantiere:

Pattison - Napoli
Impostazione: 1916
Varo: 1919
Completamento: 1920
Radiazione: 1939

Dislocamento:

Normale: 1.750 Tonn.
Pieno carico: 1.820 Tonn.

Dimensioni:

Lunghezza: 94,7 (f.t.)  mt.
Larghezza: 9,5 mt.
Immersione: 3,6 mt.

Apparato motore:

5 caldaie
2 Turbine
2 eliche
Potenza: 40.000 HP

Velocità:

34 nodi

Combustibile:

270 tonn. di nafta

Autonomia:

1700 miglia a 14 nodi

Armamento:

5 pezzi da 152/40
2 pezzi da 76/40
2 mitragliere
4 tubi lanciasiluri da 450 mm.
mine

Equipaggio:

145

Apparteneva alla classe Aquila. Conduttore di flottiglia ordinato dalla Romania (ex. Viscol), fu requisito dalla Regia Marina nel 1916 ma fu completato solo dopo la fine del primo conflitto mondiale. Nel 1939 fu ceduto alla Spagna dove fu ribattezzato Ceuta non partecipando, tuttavia ad alcuna azione importante. Fu radiato all'incirca nel 1950.