Skip Navigation LinksHome page > Storia e Cultura > La nostra Storia > Almanacco storico navale

Governolo
Pirofregata di II rango a ruote


Profilo e pianta


Cantiere:

Pitcher North – Blackwall (Gran Bretagna)
Impostazione: 1848
Varo: 18-10-1849
Incorporamento: 17-3-1861
Radiazione: 25-6-1882

Dislocamento:

Normale: 1.700 Tonn.
Pieno carico: 2.279 Tonn.

Dimensioni:

Lunghezza: 73,9 (p.p.) mt.
Larghezza: 11,3 mt.
Immersione: 5,3 mt.

Apparato motore:

4 caldaie
1 motrice alternativa
2 ruote a pale
Potenza: 450 HP
due alberi a vele quadre armati a brigantino  in legno con carena rivestita in rame

Velocità:

11 nodi

Combustibile:

5400 tonn. di carbone

Autonomia:

250 ore a tutta forza

Armamento:

iniziale:
12 obici in ferro liscio da 200 mm su affusto a sfregamento
dopo 1870:
8 cannoni in ferro rigato cerchiato da 160 mm
ultimi anni:
8 cannoni in ferro rigato cerchiato da 160 mm
1 cannone in bronzo rigato da 75 mm a retrocarica

Equipaggio:

331

Proveniente dalla marina sarda era uno scafo a due alberi a vele quadre. Sino al 1863 classificato fregata di II rango. Rimodernata nel 1867 - 1872 ebbe un armamento di 8 pezzi da 160 mm. e un pezzo da 74 mm. Può essere considerata una delle migliori unità a ruote dell'epoca.