Skip Navigation LinksHome page > Storia e Cultura > La nostra Storia > Almanacco storico navale

Insidioso
Cacciatorpediniere 


Profilo e pianta


Cantiere:

Pattison - Napoli
Impostazione: 1912
Varo: 1913
Completamento: 1914
Perdita: 1943

Dislocamento:

Normale: 672 Tonn.
Pieno carico: 720 Tonn.

Dimensioni:

Lunghezza: 73 (f.t.) mt.
Larghezza: 7,3 mt.
Immersione: 2,7 mt.

Apparato motore:

4 caldaie
2 turbine
2 eliche
Potenza: 16.000 HP

Velocità:

30 nodi

Combustibile:

128 tonn. di nafta

Autonomia:

1440 miglia

Armamento:

1 cannone da 120/40 mm.
4 pezzi da 76/40 mm.
2 tubi lanciasiluri da 450 mm.

Equipaggio:

69

Apparteneva alla classe Indomito. Progetto Pattison può essere considerata una unità navale ben riuscita che fu riprodotta in altre classi con ammodernamento degli impianti e dell'armamento. Le unità di questa classe fu la prima a dotarsi di turbina in sostituzione delle motrici alternative. Dopo il 1918 l'armamento fu modificato in 5 pezzi da 102, 1 da 40 e 4 tubi da 450. Nel 1929 venne classificato torpediniere.
Fu radiato nel 1938 e reinscritto nel 1941. Catturato dai tedeschi nel 1943 e denominato TA 21 fu affondato in combattimento nel 1944.