Skip Navigation LinksHome page > Storia e Cultura > La nostra Storia > Almanacco storico navale

Luigi Rizzo (F596)
Fregata antisom



Profilo e pianta


Foto ufficiale


In navigazione


Cantiere:

Navalmeccanica Castellammare di Stabia
Impostazione: 26-5-1957
Varo: 6-3-1960
Completamento: 16-12-1961
Radiazione: non è stato possibile verificare la correttezza del dato

Dislocamento:

Normale: 1.526 t.
Pieno carico: 1.553 t.

Dimensioni:

Lunghezza: 94 (f.t.) m.
Larghezza: 11,4 m.
Immersione: 3,1 m.

Apparato motore:

4 motori diesel
2 eliche
Potenza: 17035 HP

Velocità:

26 nodi

Combustibile:

148 t di gasolio

Autonomia:

5.240 miglia a 18 nodi

Armamento:

3 cannoni da 76/62 mm a.a. in torri singole MMI
6 tubi lanciasiluri a.s. in impianti trinati da 304 mm
1 lanciabas a lunga gittata a canna singola
1 elicottero 

Equipaggio:

167

Costituiva una classe, di 4 unità, assieme alle gemelle Virginio FasanCarlo Margottini e Carlo Bergamini. Le unità di questa classe, dopo essere state inizialmente classificate come corvette veloci, sono state le prime unità scorta al mondo ad avere ttrezzature per l'imbarco e il ricovero di elicotteri antisom. L'artiglieria è stata successivamente ridotta di un pezzo da 76/62 per poter permettere il prolungamento del ponte di volo.