Skip Navigation LinksHome page > Storia e Cultura > La nostra Storia > Almanacco storico navale

San Marco
Incrociatore corazzato

Profilo e pianta

Brindisi 13 dicembre 1916


Cantiere:

Castellammare di Stabia
Impostazione: 1907
Varo: 1908
Completamento: 1911
Perdita: 1943

Dislocamento:

Normale: 10.700 Tonn.
Pieno carico: 11.900 Tonn.

Dimensioni:

Lunghezza: 140,9 (f.t.) - 131 ( pp.) mt.
Larghezza: 21 mt.
Immersione: 8 mt.

Apparato motore:

14 caldaie
2 motrici alternative
2 eliche
Potenza: 18.200 HP

Velocità:

23 nodi

Combustibile:

1.400 Tonn. di carbone
68 Tonn. di nafta

Autonomia:

 

 

3.100 miglia a 12 nodi

Protezione:

Orizzontale: 45 mm.
Verticale: 200 mm.
Artiglierie: 180 mm.
Torrione: 250 mm.

Armamento:

4 pezzi da 254/35 mm.
8 pezzi da 190/45 mm.
17 pezzi da 76/40 mm.
2 pezzi da 47 mm.
2 mitragliere
3 tubi lanciasiluri da 450 mm.

Equipaggio:

703

Apparteneva alla classe San Giorgio.
Progettato dal Generale Masdea come perfezionamento degli incrociatori classe Pisa. Nel 1931 fu trasformato in nave bersaglio radiocomandato.