Skip Navigation LinksHome page > Storia e Cultura > La nostra Storia > Almanacco storico navale

Sentinella
Corvetta antisom


foto n.d.


Cantiere:

C.R.D.A. - Monfalcone
Impostazione: -
Varo: 1955
Completamento: 1956
Radiazione: 1970

Dislocamento:

dal 1956 al 1961
325 t a pieno carico; 223,8 a nave scarica
dal 1961 al 1964
334,1 t a pieno carico, 237,6 t a nave scarica]

Dimensioni:

49,67 m (dal 1956 al 1959)
51,11 m (dopo il 1960)
Larghezza: 7 m
Immersione: 2.08-2.15 m

Apparato motore:

4 motori diesel
4 eliche
Potenza: 12.000 HP

Velocità:

30 nodi

Combustibile:

56,9-65 t di nafta

Autonomia:

1.000 miglia a 32 nodi

Armamento:

(dal 1956 al 1959)
2 mitragliere Bofors da 40/56 mm a.a. in impianto binato
2 lanciasiluri a slitta da 450 mm
2 lanciabas Menon ‘54
1 lanciarazzi a.s. MK 10
1 scaricabombe per 9 b.a.s.
(dal 1961 al 1964)
2 mitragliere Bofors da 40/56 mm a.a. in impianto binato
1 mitragliera Breda da 8 mm
2 lanciabas Menon ‘42
1 lanciarazzi a.s. MK 10
1 scaricabombe per 20 b.t.g.

Equipaggio:

74-68

Progettato come VAS e classificato come corvetta prima dell'entrata in servizio. Rimodernata nel 1960-61 e nel 1965 anno in cui fu classificata motocannoniera con il nome di Fulmine.