Skip Navigation LinksHome page > Storia e Cultura > La nostra Storia > Almanacco storico navale

Loredan
Incrociatore ausiliario



 


 


Cantiere:

Cantiere di Monfalcone
Impostazione: 1935
Varo: 1936
Consegna: 1936
Perdita: 1943

Dislocamento:

700 t.

Dimensioni:

Lunghezza: 67 m
Larghezza: 10,80 m

Apparato motore:

1 diesel
1 elica
Potenza: 2200 cv

Velocità:

13 nodi

Combustibile:

-

Armamento:

2 cannoni da 102/45 mm
4 mtg da 13,2 mm
20/21 mine

Equipaggio:

 40

Motonave mista costruita per conto della Compagnia Adriatica di Navigazione di Venezia, in servizio sulla Linea VENEZIA-TRIESTE-FIUME-DALMAZIA-BARI e da Bari per le Isole Tremiti a Bari - Durazzo. Viene requisita a Barletta nel 1941 ed iscritta nei quadri del naviglio ausiliario come Incrociatore Ausiliario (D19).
Il 10 aprile 1943 viene silurata ed affondata a 12 miglia da Punta Elia in navigazione da Cagliari alla Maddalena dal sommergibile britannico SAFARI