Skip Navigation LinksHome page > Storia e Cultura > La nostra Storia > Medaglie di Oro al V.M.
Le Medaglie d'Oro al V.M.

I marinai o militari in genere che prestavano servizio presso reparti della Marina decorati di medaglia d'oro per atti di valore compiuti nel corso della prima guerra mondiale furono 22, quelli nel corso della seconda guerra mondiale furono  121, mentre quelli decorati per fatti durante la guerra di liberazione e lotta armata di resistenza furono 53. Tra essi sono compresi due marinai stranieri: i tenenti di vascello francesi  Roland Morillot e John O'Byrne.
A questi bisogna aggiungere le medaglie d'oro concesse alla bandiera di Guerra delle Marina Militare e a quella della Marina Mercantile, nonché ad alcuni Reparti e Unità Navali, in tutto 13.
Non vanno altresì dimenticati gli antenati di questa nobile famiglia composta dai decorati di Medaglia d'Oro, pertanto sono riportati anche tutti i valorosi marinai che si distinsero in guerre e fatti antecedenti all'ultimo conflitto mondiale, a partire dalla prima Medaglia d'Oro al Valore che risale al 1793 concessa al Nocchiere della Real Marina Sarda Domenico Millelire.
La medaglia d'oro, come massimo riconoscimento del valore militare, fu istituita dal Re Vittorio Amedeo II di Savoia il 21 maggio 1793 "....per bassi ufficiali e soldati che avevano fatto azioni di segnalato valore in guerra".
Nel dritto recava il profilo del re, nel verso un trofeo di bandiere e la scritta "al valore". Vittorio Emanuele I la soppresse per sostituirla il 14 agosto 1815 con l'Ordine militare di Savoia.
Toccò a Carlo Alberto ripristinarla, con Regio Viglietto del 26 marzo 1833, ed anzi di aggiungervi la medaglia d'argento e quella di bronzo. Le caratteristiche: sul dritto, lo scudo sabaudo con rami di alloro, la corona reale e la scritta "al valor militare"; sul recto, due rami di alloro che racchiudevano il nome del decorato, il luogo e la data dell'azione.
Vittorio Emanuele III, con Regio Decreto n. 1423 del 4 novembre 1932, emanò le nuove disposizioni per la concessione delle medaglie unitamente alla croce di guerra al valor militare. Dalla proclamazione della Repubblica, il 2 giugno 1946, lo scudo sabaudo è stato sostituito dall'emblema della Repubblica Italiana.

Indice Alfabetico dei Decorati con la Medaglia d'Oro Al Valore Militare

A - L  /  M - Z