Skip Navigation LinksHome page > Mezzi > Navi

Elettra
Supporto polivalente Elettra
Anima i silenzi aerei
La NaveLa storiaScheda TecnicaGalleria

L’Unità di Supporto Polivalente “Elettra”, realizzata su modello dell’Unità di ricerca oceanografica della NATO “Alliance” presso lo stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso, è stata varata il 24 luglio 2002 e consegnata alla Marina Militare il 7 ottobre 2005 a Gaeta. L’Unità dipende dal Comando della Prima Divisione Navale (COMDINAV UNO) e ha la sua sede a La Spezia.

L’Unità è destinata ad assolvere numerosi compiti, fra i quali il supporto logistico e operativo alle forze imbarcate. Caratterizzata da equipaggio ridotto, elevata automazione e costi contenuti, Nave Elettra si caratterizza per la spiccata silenziosità, assicurata principalmente dall’adozione di un sistema integrato di propulsione (IPS), utilizzato per la prima volta dalla Marina Militare a bordo di una Unità di superficie.