Elettra
Supporto polivalente Elettra
Anima i silenzi aerei
La NaveLa storiaIl ComandanteScheda TecnicaGalleria

L’Unità di Supporto Polivalente “Elettra”, realizzata su modello dell’Unità di ricerca oceanografica della NATO “Alliance” presso lo stabilimento Fincantieri di Riva Trigoso, è stata varata il 24 luglio 2002 e consegnata alla Marina Militare il 7 ottobre 2005 a Gaeta. L’Unità dipende dal Comando del Secondo Gruppo Navale (COMGRUPNAV DUE) ed ha la sua sede a La Spezia.

L’Unità è destinata ad assolvere numerosi compiti, fra i quali il supporto logistico e operativo alle forze imbarcate. Caratterizzata da equipaggio ridotto, elevata automazione e costi contenuti, Nave Elettra si contraddistingue sia per l’elevata efficacia che per la silenziosità, garantita principalmente dal sistema integrato di propulsione (IPS), qui utilizzato per la prima volta su Unità di superficie.