Skip Navigation LinksHome page > Mezzi > Navi

Italia
Navi Scuola  
Sursum corda
La NaveLa storiaScheda TecnicaGalleria
Nave Italia

Nave Italia è un brigantino armato a goletta di 61 metri, costruito nei cantieri navali Wiswa di Danzica nel 1993 per una compagnia olandese con il nome di “Swan fan Makkum”, e dal 19 marzo 2007 di proprietà della Fondazione Tender to Nave Italia, una Onlus costituita dalla Marina Militare Italiana e dallo Yacht Club Italiano. Da tale data è una Nave iscritta nei ruoli del naviglio militare italiano e gestita in compartecipazione tra i due soci della fondazione.

La Fondazione ha lo scopo di promuovere il mare e la navigazione come strumenti di educazione, formazione, abilitazione, riabilitazione, inclusione sociale e terapia a favore di associazioni non profit, ONLUS, scuole, ospedali, servizi sociali, aziende pubbliche o private che promuovano azioni inclusive verso i propri assistiti e le loro famiglie.

Per realizzare la propria missione la Fondazione mette a disposizione, dal 2007, Nave Italia dove emarginati, giovani e adulti resi fragili da disabilità o disagi fisici, psichici o sociali possano acquisire nuove consapevolezze sul proprio valore di persone, attraverso risposte attive e energie inattese.

Alcuni eventi su Nave Italia:
Nave Italia G8 Ragazzi
Nave Italia e i bambini di Haiti
La Marina Militare, con Nave Italia, a vele spiegate, contro le malattie rare
Ricerca, formazione e terapia sulle vele di Nave Italia
WEBTV: Collaborazione tra Tender to Nave Italia e le Fondazioni di origine bancaria