Skip Navigation LinksHome page > Mezzi > Navi

Tremiti
Moto Trasporto Costiero - M.T.C.  
In mare fortiter
La NaveLa storiaScheda TecnicaGalleria

Nave Tremiti, varata nel 1986, è un’Unità tipo Moto Trasporto Costiero appartenente alla classe GORGONA che prende il nome dell’omonimo arcipelago. Il suo abituale porto di assegnazione è Taranto. Con decorrenza 14 ottobre 2013 la dipendenza organico/operativa della nave è CINCNAV per il tramite di COMFORDRAG-COMFORAUS e di COMGRUPAUS DUE.

La nave viene principalmente impiegata per attività di trasporti logistici e, secondariamente, per il rilascio di simulacri utilizzati per l’addestramento dei mezzi impiegati per lo sminamento.

Per le proprie peculiarità costruttive, è impiegabile in maniera flessibile e polivalente sia in attività di supporto logistico ad operazioni e missioni militari e sia, laddove vi siano necessità di sostegno alla Nazione ed alla comunità civile, per garantire il trasporto di automezzi e materiale vario in containers o pallets, di combustibile in fusti nonché la proiezione di nuclei di personale specializzato.

L’Unità, dotata di un piccolo ambulatorio ove fornire una prima assistenza medica a naufraghi o a persone infortunate, è inoltre progettata per fornire supporto logistico ed assicurare il rifornimento d’acqua potabile e di combustibile ad altre navi o isole, nonché effettuare il trasporto di mezzi e materiale vario anche nel caso di calamità naturali raggiungendo approdi ove è impossibile giungere via terra grazie al suo ridotto pescaggio.

Tra le altre attività normalmente svolte dalla Nave rientrano anche il supporto alle prove tecniche per le Unità Navali e Sommergibili di nuova costruzione ed il ruolo di Unità appoggio alle esercitazioni dei reparti speciali della Marina Militare.

Il suo assetto propulsivo e di governo (vedasi la Scheda Tecnica), conferisce alla nave una buona manovrabilità. Tale requisito è indispensabile per la peculiarità delle operazioni che svolge e la rende, peraltro, idoneo strumento per la formazione degli Ufficiali di nell’ambito delle sessioni di Scuola Comando Navale nei Tirocini di Manovra.

Si riportano di seguito le principali attività/esercitazioni svolte dal varo ad oggi:

  • Nel 1988 “COLPO DI MANO ANFIBIA” (esercitazione anfibia atta a testare le capacità di “Power Projection” della Forza da Sbarco);
  • “MARE APERTO nel 1990;
  • “GOLFO DUE” nel 1992;
  • Nel 1994 attività atta al controllo dei flussi migratori nel Canale d’Otranto;
  • Nel 1997, 2005 e 2006 Operazione “ALBANIA” (attività di supporto alla DIE Tirana);
  • Nel 2012 Operazione “POST CONFLICT CRISI LIBIA” (trasporto materiale e personale civile in Libia):
  • Nel 2013 Operazione “Chiusura DIE Tirana” - Operazione “Emergenza LAMPEDUSA”.