Marina Militare

Pubblicato bando di concorso per 137 Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP)

16 giugno 2020 Redazione Web

Nella Gazzetta Ufficiale - 4a serie speciale – n. 46 del 16 giugno 2020 è stato pubblicato il bando di concorso per il reclutamento per l'anno 2020 di 137 Allievi Ufficiali in Ferma Prefissata (AUFP) della Marina Militare. I posti a concorso saranno così ripartiti:

a) per l'ammissione al 20° corso Allievi Ufficiali in ferma prefissata, ausiliari del ruolo normale (laureati):

  1. n. 21 (ventuno) posti per il Corpo del genio della Marina (9 per la specialità del genio navale, 2 per le armi navali e 10 per infrastrutture);
  2. n. 14 (quattordici) posti per il Corpo sanitario militare marittimo (12 medici e 2 farmacisti);
  3. n. 40 (quaranta) posti per il Corpo delle capitanerie di porto;

Le classi di laurea previste per ciascuna tipologia di posti a concorso sono riportate nell'art. 2 del bando di concorso.

b) per l'ammissione al 20° corso Allievi Ufficiali in ferma prefissata, ausiliari del ruolo speciale (diplomati):

  1. n. 24 (ventiquattro) posti per il Corpo di stato maggiore;
  2. n. 2 (due) posti per il Corpo del genio della marina, specialità armi navali, per l'impiego nel settore subacqueo;
  3. n. 6 (sei) posti per il Corpo sanitario militare marittimo (3 veterinari e 3 psicologi);
  4. n. 30 (trenta) posti per il Corpo delle capitanerie di porto.

La domanda di partecipazione può essere presentata sul portale on line dei concorsi della Difesa per uno soltanto dei suddetti ruoli/Corpi.

Lo svolgimento del concorso prevede le seguenti fasi:

  1. prova scritta (prevista, indicativamente, a luglio 2020);
  2. accertamenti psico-fisici e attitudinali (previsti indicativamente a ottobre/novembre 2020);
  3. valutazione dei titoli di merito.

L'ammissione ai corsi dei vincitori è prevista indicativamente nel primo quadrimestre del 2021.

presenta la domanda online