Marina Militare

L'attività di immissione continuerà fino a tutto agosto, e l'attività formativa è stata rimodulata nel rispetto delle norme sanitarie in vigore

15 luglio 2020 Paolo Pucci

​Dopo la sosta imposta dalla misure di contenimento dei contagi per la pandemia da COVID 19, lunedì 22 giugno sono riprese le immissioni dei volontari in ferma annuale (VFP1) presso la Scuola sottufficiali della Marina Militare di Taranto (MARISCUOLA).

I cancelli dell'istituto di formazione sono stati riaperti per accogliere i giovani che erano già stati selezionati per comporre il 1° ed il 2° incorporamento del 2020. Ogni settimana fanno il proprio ingresso a MARISCUOLA circa 130 ragazzi e ragazze che, sottoposti all'arrivo a tampone orofaringeo, una volta ricevuto l'esito negativo dell'esame, affrontano circa tre settimane di corso formativo di base, che si concludono con il giuramento e l'invio alla prima destinazione di servizio.

L'attività di immissione continuerà fino a tutto agosto, e l'attività formativa è stata rimodulata nel rispetto delle norme sanitarie in vigore, per cui i volontari, ad esempio, trascorreranno le 3 settimane di corso senza poter usufruire della franchigia, frequentando lezioni teoriche e partecipando ad attività di addestramento basico militare sempre nel rispetto di tutte le cautele e prescrizioni previste per il contenimento del contagio da COVID 19.​​