Giovanni Nicotera
Cacciatorpediniere 



Profilo


Cantiere:

Pattison - Napoli
Impostazione: 1925
Varo: 1926
Completamento: 1927
Radiazione: 1940

Dislocamento:

Normale: 1.279 Tonn.
Pieno carico: 1.480 Tonn.

Dimensioni:

Lunghezza: 84,9 (f.t.) mt.
Larghezza: 8 mt.
Immersione: 3,1 mt.

Apparato motore:

3 caldaie
2 turbine
2 eliche
Potenza: 35.000 HP

Velocità:

35 nodi

Combustibile:

330 Tonn. di carbone

Autonomia:

1.800 miglia a 14 nodi

Armamento:

3 pezzi da 102/45 mm.
2 pezzi da 40/39 mm.
4 tubi lanciasiluri da 533 mm.
40 mine

Equipaggio:

125

Apparteneva alla classe Quintino Sella.
Le unità appartenenti a questa classe furono i primi cacciatorpediniere italiani del loro tipo ad avere complessi binati da 120 e tubi lanciasiluri da 533. Dopo una serie di lavori di rafforzamento queste unità risultarono abbastanza manovriere e marine pur incontrando difficoltà in condizioni di mare avverse. Nel 1929 l'armamento fu portato a 4 pezzi da 120/45 ed in seguito fu modificato anche l'armamento antiaereo. Nel 1940 fu acquistato dalla Svezia.