Umberto Pellizzari, pluriprimatista mondiale di immersioni in apnea,  è venuto a trovarci al 55° Salone Nautico Internazionale di Genova.
Pellizzari ha stabilito record mondiali in tutte le discipline dell'apnea e il 24 ottobre 1997, con il supporto tecnico di Nave Anteo della Marina Militare Italiana, è stato protagonista di un’impresa straordinaria:
 -150 metri in assetto variabile no limits in un tempo di 2’57", limite mai raggiunto dall’uomo in apnea.
Ma Umberto aveva già stupito nel 1995 quando, durante una serie di test medici condotti presso l'Università di Medicina del Nuoto di Chieti, dopo otto minuti di ventilazione a ossigeno, aveva trattenuto il fiato per l'incredibile tempo di 19'56''!
Domenica 4 ottobre Umberto è venuto a trovarci allo stand e si è trattenuto con i visitatori e il personale dell’IIM, facendosi ritrarre in numerose foto ricordo.
Il C.F. Paolo Lusiani, capo del Reparto Studi e Relazioni Esterne, ha illustrato e donato a Umberto l’Agenda Nautica 2016 in promozione al Salone.

gruppo_Pellizzari.jpg

Lusiani_Pellizzari.jpg